Info, Prezzi e Promozioni arrow Eventi
Eventi PDF Stampa E-mail
 

essereleonardodavinci

 Essere Leonardo da Vinci - Un'intervista impossibile, diretto e interpretato da Massimiliano Finazzer Flory, non è solo un film che ha già vinto negli Stati Uniti dei Festival internazionali. Questo film è un progetto che viene da lontano ispirato teatralmente da un regista e attore Finazzer Flory che è stato appena premiato come Winner Best Indie Filmmaker - Top Shorts Film Festival January 2019. L'attore italiano si è fatto carico da tempo di rappresentare l'Italia e la nostra cultura all'estero e il suo film su Leonardo in collaborazione con Rai Cinema è già una sorta di cult. Sono 23 i Paesi in cui è prevista la distribuzione tra cui oltre gli USA in Cina e in India. Il film in Italia sarà nelle sale d'essai da maggio in collaborazione con la Federazione Italiana Cinema D'essai.

AL CINEMA AURORA

EVENTO SPECIALE SOLO IL 7 MAGGIO

lastanzadelsorriso

  Luca Mantovan é molto impegnato nella sua attività di medico, curando i pazienti all'interno del reparto di un ospedale oncologico. Dopo la morte di una giovane ragazza, Luca ha un'illuminazione. Spinto nel volersi impegnare a fondo per regalare un sorriso ed una speranza ai pazienti oncologici, propone al suo collega, il dott. Mario Bottini, di aiutarlo a creare all'interno del reparto una stanza che chiamerà "La stanza del sorriso" con lo scopo che i pazienti affrontino la malattia oncologica con speranza ed 'ottimismo. Con il consenso del primario Silvia Caputo, Luca e Mario, aiutati dall'infermiera Isabella, iniziano così a praticare sui pazienti corsi di musica, teatro, pittura e sport.Intanto, il cinico dott. Giuseppe Pambieri, non vede di buon occhio l'iniziativa di Luca e contesta l'idea al primario Caputo, cercando in tutti i modi di porre fine alla Stanza del sorriso. Ma "La stanza del sorriso" si rivelerà un successo inaspettato. Un film con un lieto fine, ma dove non mancheranno avversità, momenti tristi e vari intrecci narrativi fra i tanti personaggi. Così come Luca Mantovan cerca di lasciare ai suoi pazienti un'impronta positiva e speranzosa, anche la finalità del film è la medesima verso lo spettatore.

AL CINEMA AURORA

EVENTO SPECIALE SOLO IL 21 MAGGIO